Riabilitazione cardiologica

ESAMI CARDIOLOGICI con apparecchiature di ultima generazione A SIRACUSA

Al centro diagnostico Aretusa, dal 1987 effettuiamo esami cardiologici e riabilitazione finalizzata al recupero delle migliori condizioni fisiche e al ritorno alle consuete attività.
Presso l'istituto di Siracusa, si svolgono con strumenti di ultima generazione i seguenti esami cardiologici: visita cardiologica ed elettrocardiogramma basale; elettrocardiogramma da sforzo; ecocardiografia color-doppler; elettrocardiogramma dinamico secondo Holter. Gli esami cardiologici sono uno strumento di prevenzione indispensabile per monitorare le condizioni di salute in ogni momento della vita. 
Informati su giorni e orari per visite ed esami cardiologici

Riabilitazione Cardiologica all'Istituto Aretusa

Al centro diagnostico di Siracusa si eseguono esami e visite cardiologiche per la prevenzione e la cura di patologie a carico del cuore.
La riabilitazione cardiologica, una branca specialistica della cardiologia, deve essere fatta esclusivamente presso Centri specializzati, dotati di attrezzature e strumentazioni in grado di seguire ogni fase dell’attività, con un controllo costante del battito del cuore (telemetria). 
Il ciclo di riabilitazione si può effettuare unicamente in ambienti adeguati e protetti, e con la supervisione e assistenza di personale specializzato. Alla fine della riabilitazione, il paziente verrà guidato e istruito per proseguire l’attività nella propria abitazione.
Terapia fisica riabilitativa

Che cos'è la Riabilitazione Cardiologica

Esami cardiologici e riabilitazione cardiologica sono mirati a pazienti con problemi e/o malattie di cuore, e a persone con necessità di controlli e di recupero fisico e psicologico post-operatorio. La riabilitazione consta di una serie di interventi diversi, atti a garantire ottimali condizioni fisiche e sociali in presenza di patologie cardiache post-acute e croniche, finalizzate al miglioramento e al prolungamento della vita.

Gli interventi riabilitativi comprendono:
  • allenamento fisico
  • sostegno psicologico
  • educazione alimentare
  • educazione sanitaria
  • terapie mediche
A chi è rivolta la riabilitazione cardiologica?
Gli interventi servono a migliorare la qualità di vita e sono rivolti a tutti i pazienti colpiti da infarto miocardico, a quelli operati al cuore, e a persone con malattie croniche di cuore (angina, scompenso, ecc.).

Allenare il cuore con esercizi di riabilitazione
Il cuore, come ogni altro muscolo, ha bisogno di esercizio per restare in forma. Contrariamente a quanto si crede, è importante continuare ad allenare quest'organo anche dopo aver avuto l'infarto, o quando la malattia coronarica è in fase cronica. A questo proposito, è importante svolgere regolare attività fisica, non faticosa, che possa migliorare la funzionalità del cuore. La ginnastica ideale fa sì che il cuore possa pompare in modo più efficace; l'allenamento inoltre riduce la pressione arteriosa, brucia calorie e promuove una corretta perdita di peso; diminuisce il colesterolo e riduce lo stress. L'esercizio fisico mantiene il cuore in salute, come da evidenze medico-scientifiche, e questo si traduce in una migliore qualità della vita e in un aumento della sopravvivenza.

Programmi di recupero personalizzati per pazienti cardiopatici

Perché è importante e come viene eseguita, in pratica, la riabilitazione cardiologica? Presso il centro specializzato di Siracusa, si effettuano programmi di riabilitazione personalizzati, ginnastica ed esercizi senza rischi per il cuore. Al contempo, grazie a questi interventi riabilitativi si raggiunge un livello di allenamento ideale, volto a correggere e a prevenire tutti i fattori di rischio. I percorsi proposti includono supporto psicologico ai pazienti e ai loro familiari, oltre agli esami cardiologici e ai controlli specialistici, per osservare l’evoluzione della malattia (elettrocardiogramma, prova da sforzo, ecocardio, Holter, ECG…).Dopo un evento acuto come arresto cardiaco, bypass, angioplastica, operazione al cuore, è bene seguire un programma di riabilitazione presso un centro specializzato.

Infatti, se la riabilitazione è una prassi nei reparti durante il ricovero, una volta dimessi non si è più seguiti come prima. Dopo un'esperienza di malattia, timori e domande sorgono inevitabili e rischiano di restare senza risposta. 
Quindi è bene seguire programmi riabilitativi finalizzati al recupero delle capacità fisiche e psicologiche, anche dopo la dimissione dall'ospedale. 
Il recupero fisiologico e psicologico è possibile anche per quei pazienti con scompenso, costretti a vivere tra “letto e poltrona”. Con l'esercizio fisico e i programmi riabilitativi disponibili, possono aumentare le aspettative di vita, oltre ogni previsione.

Prenditi cura del tuo cuore: chiamaci al +39 0931 759422 per informazioni

Share by: